DRINK KONG ENTRA NEI WORLD’S 50 BEST BARS

DRINK KONG ENTRA NEI WORLD’S 50 BEST BARS

A un anno dalla sua apertura Drink Kong, l'instinct bar di Patrick Pistolesi, ha già fatto incetta di riconoscimenti nazionali e internazionali: premiato dal Gambero Rosso e inserito nella Top 10 delle "Nuove Aperture Internazionali"

197
stampa articolo Scarica pdf

DRINK KONG ENTRA NEI WORLD’S 50 BEST BARS


A un anno dalla sua apertura Drink Kong, l'instinct bar di Patrick Pistolesi, ha già fatto incetta di riconoscimenti nazionali e internazionali: premiato dal Gambero Rosso e inserito nella Top 10 delle "Nuove Aperture Internazionali" per la 13^ edizione degli "Spirited Awards" della Tales of the Cocktail Foundation.


E adesso anche la gratificazione più ambita: Drink Kong è stato ufficialmente inserito nella prestigiosa lista dei World's 50 Best Bars all’82 esimo posto e si prepara alla cerimonia del 3 ottobre a Londra.


La notizia è arrivata nei giorni della prima edizione del Roma Bar Show, che ha visto Patrick Pistolesi tra i protagonisti della due giorni a Palazzo dei Congressi e il suo Drink Kong nel circuito del "sideshow" aprendo il bancone a Guest del calibro di Salvatore Calabrese "The Maestro", Marian Beke del The Gibson, Tony Pescatore del Nightjar, Rudi Carraro, Daniele Liberati e Davide Segat.

Drink Kong

Piazza San Martino ai monti 8, Roma

Aperto tutti i giorni tranne il lunedì

Dalle ore 18.30 alle 02

© Riproduzione riservata