Juventus 1 Milan 1 Le Pagelle Bianconere Stagione 2021/2022

Juventus 1 Milan 1 Le Pagelle Bianconere Stagione 2021/2022

I bianconeri non riescono ancora a trovare la prima vittoria in campionato

stampa articolo Scarica pdf

La Juventus affronta il Milan per cercare di riprendersi in campionato.
La prima frazione vede i bianconeri partire subito forte, difatti dopo solo 4' Morata in contropiede trova il gol che sblocca la partita. La squadra di Allegri tiene bene il campo e concede davvero molto poco fino alla fine del primo tempo.
Nella ripresa i rossoneri sono venuti fuori, la Juventus non è riuscita a chiudere la partita e il Milan ha trovato il pareggio con Rebic, non marcato a dovere su calcio d'angolo. I bianconeri non riescono ancora a trovare la prima vittoria in campionato.
Le pagelle:

SZCZESNY 6.5 - Chiamato in causa raramente, sul gol non può nulla. Nel finale salva il risultato su Kalulu.

DANILO 6 - Mostra lucidità e freddezza nei momenti decisivi.

BONUCCI 6.5 - Non commette sbavature.

CHIELLINI 6.5 - Non sbaglia niente. Preciso come sempre.

ALEX SANDRO 6.5 - Ottima prestazione come in Champions League.  

CUADRADO 6 - È una preziosa fonte di gioco. Crea superiorità numerica.(72’ CHIESA 6 - Molto bene in fase di ripiego.)

BENTANCUR 6 - Tanta qualità e tanta gamba per un tempo. Poi cala drasticamente.

LOCATELLI 6 - Pedina importante a centrocampo. Sul gol si divide la colpa con Rabiot.

RABIOT 5 - Prima parte del match in velocità, poi inizia a sbagliare e regala il corner del pareggio.

DYBALA 7 - Lancia Morata per il gol del vantaggio. Ha qualità e voglia di spaccare. (78’ KULUSEVSKI sv) 

MORATA 7 - Si dimostra freddo davanti a Maignan e lo supera con un tocco sotto. La davanti è un riferimento.(66’ KEAN 5.5 - Poco da segnalare se non un tiro che poteva essere calciato meglio).
Allegri 6 - La sua squadra gioca bene, passa subito in vantaggio e crea tanto senza però trovare il gol del raddoppio. Subisce un gol ancora per colpa dei suoi giocatori che lasciano Rebic libero di saltare da solo.

Valerio Mirata
Fonte foto: Juventus 

© Riproduzione riservata