Juventus 1 Fiorentina 0 Le Pagelle Bianconere Stagione 2021/2022

Juventus 1 Fiorentina 0 Le Pagelle Bianconere Stagione 2021/2022

I bianconeri tornano a vincere di corto muso in campionato grazie a uno scatenato Cuadrado

stampa articolo Scarica pdf

La Juventus dopo la buona prova in Europa cerca riscatto anche in campionato ospitando la Fiorentina.
Le pagelle:

Mattia PERIN 6 – Bravo su Bonaventura all'inizio, per il resto è chiamato poco in causa.
DANILO 5,5 – Non al meglio, si limita alla fase difensiva.
Matthijs DE LIGT 7 – Giuda la difesa da leader, ringhia su Vlahovic, qualche sbavatura ma niente di grave.
Daniele RUGANI 6 – Non commette errori pesanti.
ALEX SANDRO 5 – Fatica dietro e non rischia mai la giocata, all'intervallo esce. (dal 46' Luca PELLEGRINI 5,5 - Parte timido, col passare del tempo prende più sicurezza).
Federico CHIESA 6,5 – Per buona parte fatica ad accendersi, poi fa espellere Milenkovic, centra una traversa e nel finale si fa vedere con delle belle giocate.
Weston MCKENNIE 7 – Il migliore in campo, sembra tornato quello dell'anno scorso.
Manuel LOCATELLI 6 – Non verticalizzazione sempre, ma nel finale cresce anche di muscoli.
Adrien RABIOT 5,5 – Qualche buona giocata la fa, ma poi sparisce dal campo.(dal 79' Juan CUADRADO 7 - Parte dalla panchina ma quando entra cambia il match, un paio di buoni spunti e dribbling, alla fine trova il gol con una giocata delle sue).
Paulo DYBALA 5,5 – Serata difficile rispetto a quella contro lo Zenit, deve abbassarsi spesso per prendere palla e i centrali viola si fanno sentire. (dal 90'+2' Rodrigo BENTANCUR SV)
Alvaro MORATA 5,5 – Primo tempo senza grandi lodi, nella ripresa si nota per un sombrero e successivo tiro di sinistro ma è troppo poco. (dal 88' Kaio JORGE SV).
All. Massimiliano ALLEGRI 6 – Dopo la ampia vittoria in Champions la sua squadra torna a vincere di corto muso. Il risultato è la notizia migliore in assoluto, il lavoro da fare però è ancora tanto.
Valerio Mirata
Fonte foto: calciomercato.com

© Riproduzione riservata