Lazio 12 Maggio 1974 Le Celebrazioni A 50 Anni Dallo Scudetto

Lazio 12 Maggio 1974 Le Celebrazioni A 50 Anni Dallo Scudetto

Giornata di emozioni allo Stadio Olimpico: si festeggiano i 50 anni del primo scudetto biancoceleste, conquistato il 12 maggio del 1974

stampa articolo Scarica pdf

“Sono le 17 e 45 del 12 maggio del 1974, la Lazio batte il Foggia ed è campione d’Italia”. Con queste parole la Lazio si laureava campione d’Italia 50 anni fa e con queste parole oggi, a 50 anni dal primo glorioso Scudetto della banda Maestrelli la Lazio inizia le celebrazioni di una data storica.

L’Olimpico si colora di biancoceleste, bandiere al vento e un tuffo in fondo al cuore per ricordare quel giorno, quando gli eroi del 1974 e i loro eredi hanno scritto la storia. In campo prima della gara di campionato Lazio - Empoli quella formazione storica: tra i pali Gabriele Pulici, figlio di Felice. In difesa Giancarlo Oddi e James Wilson, figlio di Pino, i due terzini Petrelli e Martini. A centrocampo Franco Nanni e Stefano Re Cecconi, con Nicolò Frustalupi figli di Luciano e Mario. In attacco Garlaschelli, Matteo D’ Amico e Massimo Maestrelli, figlio dell’ allenatore Tommaso, con la maglia di Chinaglia.

I cori e le emozioni di allora, in sottofondo Il mio canto libero di Lucio Battisti. Lacrime e pelle d’oca per ripercorrere momenti che hanno scritto la storia di Roma e della Lazio.

Enrica Di Carlo Foto Official Lazio

© Riproduzione riservata