Juventus 1 Milan 0 Le Pagelle Bianconere Stg. 2019/2020

Juventus 1 Milan 0 Le Pagelle Bianconere Stg. 2019/2020

I bianconeri faticano contro un buon Milan che sfiora più volte il gol, la decide Sarri con un cambio a sorpresa.

149
stampa articolo Scarica pdf

Wojciech SZCZESNY 7,5 - È il migliore in campo. Compie diverse parate molto importanti, si conferma valore aggiunto.
Juan CUADRADO 6 - Parte bene ma poi cala un po' e sparisce. Prova comunque sufficiente.
Leonardo BONUCCI 6 - Quasi regala il vantaggio al Milan lasciando Piatek libero di colpire di testa. Poi non commette altre sbavature.
Matthijs DE LIGT 7 - In netto miglioramento rispetto alle uscite precedenti. In area di testa sono tutte sue.
Alex SANDRO 5,5 - Oggi meno brillante del solito. Spinge poco e dietro lascia qualche spazio di troppo.
Rodrigo BENTANCUR 6 - Si limita al lavoro in mezzo al campo.
Miralem PJANIC 6 - Quando aumente i giri del motore tutta la Juve inizia a crescere.
Blaise MATUIDI 6 - Lotta su ogni pallone e trova anche un buon tiro. Esce per infortunio forse nel suo momento migliore.
dal 70' Adrien RABIOT 6 - 20 minuti in cui si limita a fare lavoro di contenimento. Non tenta mai la giocata individuale.
Federico BERNARDESCHI 5,5 - Un po' meglio ma non ancora abbastanza. Nel primo tempo prova la conclusione che però va alta sopra la traversa. Quando entrerà Douglas Costa al suo posto cambia la musica.
dal 61' Douglas COSTA 6,5 - Entra e dai suoi piedi parte l'azione del gol di Dybala. Si conferma uomo spacca partite, le sue accelerazioni sono impressionanti. Motorino
Gonzalo HIGUAIN 6,5 - Anche quando non segna gioca bene. Serve l'assist a Dybala ed è sempre nel vivo dell'azione.
Cristiano RONALDO 5 - Prestazione negativa. Sbaglia un sacco di palloni e il suo unico tiro è una telefonata a Donnarumma. Si poteva evitare la sceneggiata al momento della sostituzione, ma ci piace pensare che l'arrabbiatura sia dovuta alla consapevolezza di non aver disputato una partita alla sua altezza. Anche i campioni hanno giornate no.
dal 55' Paulo DYBALA 7,5 - Entra per Ronaldo e decide la partita, una serata più bella era difficile da auspicare.
Dribbla secco Romagnoli e poi con il piede debole fulmina Donnarumma nell'angolino basso. Nel finale sfiora ancora il gol ma stavolta il portiere del Milan è bravo a deviare. Una Joya nella Gioia.
All.: Maurizio SARRI 6 - La sua squadra fatica a trovare gol e a chiudere le partite.
Meriterebbe un 10 per la sostituzione coraggiosa di Ronaldo, l'inserimento di Dybala si rivela decisivo ai fini del risultato, ma si deve accontentare di un 6 perché la scelta di insistere con Bernardeschi trequartista non da i suoi frutti.

Valerio Mirata 

© Riproduzione riservata