La Lazio C'è E Vuole Continuare Ad Esserci

A Parma continua il suo cammino e sbanca il Tardini con un goal di Caicedo e si porta ad 1 solo punto dalla vetta della classifica e a meno di una settimana dallo scontro diretto con l'Inter, che è a pari punti con la Juventus.

stampa articolo Scarica pdf

La Lazio c'è e vuole continuare ad esserci. A Parma continua il suo cammino e sbanca il Tardini con un goal di Caicedo e si porta ad 1 solo punto dalla vetta della classifica e a meno di una settimana dallo scontro diretto con l'Inter, che è a pari punti con la Juventus, si iniziano a sentire i primi malumori di chi non ci sta a vederla lì. Si legge la parola complotto si legge che la Lazio è aiutata in quanto il Presidente Lotito è una figura di spicco nella Federazione. Si grida allo scandalo per un rigore non concesso al Parma quando il gioco era stato già fermato dall'arbitro per un fallo in area ai danni di Acerbi. La Lazio va forte e nonostante gli squalificati, nonostante i vari infortuni chi scende in campo lo fa con grinta e voglia di aiutare il gruppo. Questa Lazio merita il posto in classifica che ricopre, questa Lazio è convinta delle sue forze. Probabilmente nessuno si aspettava un cammino in campionato a questi livelli e sicuramente nessuno credeva che la 24° giornata avrebbe visto come partita clou Lazio - Inter separate solo da 1 punto in classifica. Questa Lazio domenica sera merita la spinta del 12° uomo in campo, merita uno stadio gremito pronto a supportarla per 90 minuti perchè questi ragazzi lo meritano perchè questa squadra ha bisogno che l'Olimpico domenica sera diventi una bolgia infernale.

Claudia Siringo

© Riproduzione riservata