ROMA - CSKA SOFIA Le Pagelle Di Unfoldingroma

Seconda sgambata europea per la banda giallorossa guidata da mister Fonseca, che ancora una volta decide di schierare la Roma "B" con poca fortuna, la squadra infatti non riesce ad andare oltre lo 0-0 e fornisce una prestazione in chiaroscuro.

stampa articolo Scarica pdf

ROMA - CSKA SOFIA 

Seconda sgambata europea per la banda giallorossa guidata da mister Fonseca, che ancora una volta decide di schierare la Roma "B" con poca fortuna, la squadra infatti non riesce ad andare oltre lo 0-0 e fornisce una prestazione in chiaroscuro. 

Pau Lopez: Lo spagnolo relegato al ruolo di portiere di coppa passa il primo tempo come spettatore, nella ripresa però viene chiamato in causa diverse volte con parate di varie difficoltà e si fa trovare sempre pronto e reattivo. 6

Fazio: Gli attaccanti bulgari non sono troppo pericolosi, lui gestisce l'ordinaria amministrazione e tenta anche qualche sortita offensiva. 6

Smalling: Il ritorno in campo del difensore Inglese è sicuramente una nota lieta, è lui l'uomo giusto per guidare la baby difesa giallorossa. 6,5

Dal 56' Jesus: Copre bene la profondita quando chiamato in causa. 6

Kumbulla: è in fiducia dopo le ultime buone prestazioni. Prestazione senza alti ne bassi. 6

Bruno Peres: Come al suo solito molta confusione, con l'uscita di Spinazzola viene dirottato sulla sinistra. 5

Villar: Migliore in campo per chi scrive. Tecnica e visione di gioco, serve un assist al bacio a Mkhitaryan che non realizza. Meriterebbe chance in più in campionato 6.5

Cristante: Prova a darsi da fare come può. 5,5

Spinazzola: Salta i giocatori del CSKA Sofia come birilli, non riesce però mai a pescare un giocatore amico in area. 6

Dal 46' Karsdorp: Bene in fase offensiva, un po meno in quella difensiva, può crescere. 5,5

C. Perez: Molta frenesia, poca lucidità. Non incide. 5

Mkhitaryan: Parte molto bene, e l'intesa con Spinazzola e Villar è ottima. Peccato per la traversa. 6

Dal 46' Pedro: Il suo palmares parla per lui, ma lui lo continua a dimostrare ogni volta che entra in campo. 6,5

B. Mayoral: E' giovane, ha bisogno di tempo per adattarsi al calcio Italiano, per questo non lo bocciamo. Rimandato. 5

Dal 70' Dzeko: Rispetto a Mayoral ha un altro peso specifico, ma vuole fare il 10 e non il 9. Spreca una ghiotta opportunità davanti alla porta. 5,5

Fonseca: Si assume il rischio di cambiare ancora 8/11 della formazione, esce fuori una partita incolore e senza intensita, la differenza tra Roma titolare e riserve c'è e si vede. 5,5

Daniele Catini 

© Riproduzione riservata