CIRO IMMOBILE RAGGIUNGE PIOLA E METTE LA FRECCIA

Con il gol contro il Genoa Ciro Immobile raggiunge il mito Silvio Piola. Le prossime partite fondamentali non solo per il record, ma soprattutto per la Lazio

stampa articolo Scarica pdf

Ciro Immobile segna, fa segnare e fa sognare i tifosi. Con il gol di ieri contro il Genoa, il bomber biancoceleste, la scarpa d’oro, ha raggiunto un certo Silvio Piola per numero di reti nelle competizioni ufficiali. 149 gol, come lo storico attaccante laziale che arrivò a 159 nella Coppa dell'Europa Centrale, competizione non ufficiale UEFA.

Una doppietta contro il Benevento, a segno contro il Napoli, un gol contro il Milan e un gol contro il Genoa: nell’ultimo periodo si è riscattato dopo il lungo periodo di digiuno ed è pronto a trascinare la Lazio nella volata finale con l’obiettivo quarto posto.

E’ stato a secco per otto partite: un’infinità per un giocatore come Ciro Immobile, che ci ha abituati a gonfiare la rete in tutti i modi. Si è ripreso e con lui anche la Lazio ha infilato una serie di risultati utili consecutivi impressionanti: undici successi casalinghi. Uno score fondamentale per continuare a lottare fino alla fine e centrare l’obiettivo quarto posto.

Enrica Di Carlo 

© Riproduzione riservata