I Top E I Flop Di Lazio-Torino 0-0 Recupero Venticinquesima Giornata Serie A 2020-2021

I Top E I Flop Di Lazio-Torino 0-0 Recupero Venticinquesima Giornata Serie A 2020-2021

Perfetta prova di squadra dei granata: nessuna insufficienza, mentre brillano Sirigu, Izzo e Bremer

stampa articolo Scarica pdf

Il Toro torna imbattuto dalla Città Eterna, conquistando il tanto atteso punto-salvezza. Perfetta prova di squadra dei granata: nessuna insufficienza, mentre brillano Sirigu, Izzo e Bremer. Non essendoci flop, andiamo ad analizzare i soli top.

--->I TOP

SALVATORE SIRIGU 8: prestazione eccellente dell'estremo difensore torinista. Perfetto sulle conclusioni di Luis Alberto, Lulic ed Escalante. Il palo alla sua destra lo salva sul rigore di Immobile, quello alla sua sinistra sul colpo di testa di Lazzari. Bravissimo (ma è risaputo) e fortunato? Sicuramente: una volta tanto, la Dea bendata ha deciso di schierarsi dalla parte del Toro.

ARMANDO IZZO 7,5: il difensore partenopeo riscatta l'orrenda prestazione "in stile Bruno Sacchi" (cioè da 3) della trasferta spezzina. Concentrato, preciso, ottimo negli anticipi e altrettanto nelle chiusure.

GLEISON BREMER 7: vale lo stesso discorso fatto per Izzo. Attento, sicuro e puntuale negli interventi. Una prestazione ai suoi tradizionali (elevati) livelli.

DAVIDE NICOLA (ALLENATORE) 10 E LODE: quando iniziò la sua avventura sulla panchina del Toro, quattro mesi or sono (Benevento-Torino 2-2, venerdì 22 gennaio 2021), non molti credevano riuscisse nella "missione impossibile" di conquistare la salvezza. Lui, invece, ci ha sempre creduto, mettendoci la faccia, senza mai nascondersi nei momenti bui e senza mai esaltarsi in occasione delle vittorie. Il lavoro e i risultati hanno parlato per lui: in 19 partite ha raccolto ben 23 punti, raggiungendo l'obiettivo con una giornata d'anticipo. La salvezza è un suo piccolo capolavoro.

Giuseppe Livraghi

Fonte della fotografia: Emanuele Gambino (Unfolding Roma Magazine)

© Riproduzione riservata