I Top E I Flop Di Italia-Spagna 1-1 D.t.s. Poi 5-3 D.t.r. Semifinale Campionato Europeo 2020

I Top E I Flop Di Italia-Spagna 1-1 D.t.s. Poi 5-3 D.t.r. Semifinale Campionato Europeo 2020

Tra gli Azzurri, eccellente Donnarumma, molto bene Bonucci, Chiesa e Jorginho, mentre è da dimenticare la prestazione di Verratti

stampa articolo Scarica pdf

Il sogno dei ragazzi del CT Roberto Mancini continua: avendo ragione della Spagna ai tiri di rigore, l'Italia conquista l'accesso alla finale del Campionato Europeo, in programma domenica prossima nel medesimo stadio londinese di Wembley. Tra gli Azzurri, eccellente Donnarumma, molto bene Bonucci, Chiesa e Jorginho, mentre è da dimenticare la prestazione di Verratti.

--->I TOP

GIANLUIGI DONNARUMMA 8: straordinario su Dani Olmo, incolpevole sulla rete di Morata. Decisivo nella serie dagli undici metri respingendo il tiro dello stessso attaccante juventino.

LEONARDO BONUCCI 7: gara di grande impegno e altrettanta sofferenza. Molto combattivo, riesce sempre ad aver la meglio: anche quando è in difficoltà, riesce a "metterci una pezza" con mestiere ed esperienza. Realizza freddamente il suo tiro di rigore, riscattando l'errore della semifinale della Confederation Cup del 2013 proprio contro la Spagna e quello del quarto di finale di Euro 2016 con la Germania.

FEDERICO CHIESA 7: sempre molto attivo e pimpante, spazia lungo tutto il fronte offensivo, senza disdegnare di rientrare per dar supporto alle retrovie. Realizza il vantaggio con un pregevole tiro a giro.

JORGINHO 7: non è facile avere a che fare col centrocampo spagnolo, ma lui dimostra la sua classe cercando sempre di ragionare, senza mai farsi prendere dall'ansia. Chiude i conti realizzando il suo tiro dagli undici metri con una freddezza e una serenità straordinarie.

--->I FLOP

MARCO VERRATTI 5: imbrigliato dai centrocampisti iberici, non riesce a creare praticamente nulla, offrendo una prova opaca, assolutamente da dimenticare.

Giuseppe Livraghi

Fonte della fotografia: pagina Facebook ufficiale della Nazionale Italiana di Calcio


© Riproduzione riservata