STIHL TimbersportS Una Super Produzione Televisiva Per Raccontare Lo Sport Dei Taglialegna

STIHL TimbersportS Una Super Produzione Televisiva Per Raccontare Lo Sport Dei Taglialegna

Si inizia il 26 luglio con una serie di episodi per conoscere la disciplina su Sky Sport e Cielo, si prosegue il 31 con la diretta su Dazn e le piattaforme social (commento e telecronaca in italiano) per tifare ancora una volta gli azzurri

stampa articolo Scarica pdf



Una scommessa che si rinnova per un’estate da ricordare, una scommessa da vincere per far crescere la community italiana dei taglialegna nel 2021. La stessa del diciannovesimo secolo in cui due uomini ne fecero una particolare: leggenda vuole che nel 1870, in Tasmania, nell’emisfero australe, due boscaioli di Ulverstone si sfidarono per scoprire chi sarebbe stato il più rapido. Senza averne, allora, reale consapevolezza, nasceva TimbersportS® la disciplina sportiva praticata dai taglialegna che vent’anni dopo proprio in Australia avrebbe avuto la propria Associazione in grado nel 1981 di organizzare il primo campionato del mondo del taglio del legno. Non chiamateli boscaioli, ma piuttosto sport del bosco con l’utilizzo di dispositivi di protezione individuale necessari per il corretto svolgimento delle performance. Atleti con tanto di approfondite e dure sessioni di allenamento che prevedono preparazione fisica, miglioramento della tecnica e corretto utilizzo della propria attrezzatura che deve rispondere a varie esigenze in gara, le più importanti sono: equilibrio, velocità, forza e precisione.

Nel 1985 nacquero le STIHL TimbersportS® Series, la competizione ufficiale con sei specialità che vengono riconosciute ufficialmente: Springboard (taglio a colpi d’ascia di un blocco posto sulla cima di un tronco fissato in modo verticale), Stock Saw (si gareggia con una motosega standard, la MS 661), Standing Block Chop (simula l’abbattimento di un albero con l’ascia), Single Buck (taglio di un disco di legno con una sega a mano tradizionale), Underhand Chop (simula il taglio di un albero già abbattuto) e Hot Saw (vengono usate motoseghe molto potenti per tagliare tre dischi). Dopo i rinvii dovuti alla pandemia di Covid-19 tornano i grandi eventi internazionali.

Il primo in ordine di tempo è l’European Trophy del 31 luglio, poi la Nations Cup dell’8 agosto e l’Individual World Champions del 2 ottobre.

Torniamo a seguire, a distanza di due anni, il campionato europeo vero e proprio con i migliori 16 atleti del continente pronti a sfidarsi per prendersi la corona d’Europa. Spazio anche all’Italia con il valtellinese Alessandro Ciaponi e il valdostano Michel Perrin che si sono qualificati nella categoria Rookies per i migliori 12 atleti emergenti. Entrambe le competizioni saranno trasmesse in diretta grazie ad una produzione televisiva dedicata al pubblico italiano, con anticipazioni e approfondimenti.

La storia delle STIHL TimbersportS® Series approda su Sky Sport e Cielo grazie alla rubrica Icarus Ultra in onda da ben 17 anni per raccontare lo sport dai punti di vista del contesto naturalistico, dalle emozioni dei protagonisti o per conoscere discipline sempre diverse. Nel primo episodio in onda dal 26 luglio scopriamo la storia di TimbersportS®, dal 2 agosto parliamo di strumenti e tecnica di questo sport, mentre dal 6 settembre riviviamo suggestioni e sensazioni dei principali eventi in diretta. Le stesse che avremo in diretta, con commento e telecronaca in italiano su DaZn e sui canali Facebook, YouTube e Twitch di STIHL TIMBERSPORTS®: 31 luglio European Rookie Championship 31 luglio 2021, dalle ore 14:00 e Campionato Europeo dalle ore 19:00. 

© Riproduzione riservata