I Top E I Flop Di Shakhtar Donetsk-Inter 0-0 Primo Turno Champions League 2021-'22

I Top E I Flop Di Shakhtar Donetsk-Inter 0-0 Primo Turno Champions League 2021-'22

Tra i nerazzurri si registra la straordinaria prestazione di Skriniar. Bene anche De Vrij, male Dzeko

stampa articolo Scarica pdf

L'Inter è nuovamente fermata sul nulla di fatto dallo Shakhtar, esattamente come accaduto nei due incontri della fase a gironi della scorsa edizione della Champions League. Tra i nerazzurri si registra la straordinaria prestazione di Skriniar. Bene anche De Vrij, male Dzeko.

--->I TOP

MILAN SKRINIAR 8,5: muro invalicabile. Sempre pronto agli anticipi e alle chiusure. Al 49' salva la porta interista anticipando Alan Patrick, che già era pronto all'appoggio in rete da pochi centimetri: un salvataggio che vale quanto un goal realizzato e che il difensore slovacco festeggia (giustamente) come tale.

STEFAN DE VRIJ 6,5: bravo nel tenere a bada i veloci attaccanti dello Shakhtar. All'87' si rende pericoloso con un colpo di testa su azione da calcio d'angolo: la gioia della rete gli è negata dall'ottimo intervento dell'estremo difensore ucraino Pyatov.

--->I FLOP

EDIN DZEKO 5: brutta prestazione. Poca intesa con Martinez. Al 34' getta al vento una ghiotta opportunità su azione da calcio d'angolo, mettendo altissimo "da zero metri".

Giuseppe Livraghi

Fonte della fotografia: Emanuele Gambino (Unfolding Roma Magazine)


© Riproduzione riservata