I Top E I Flop Di Italia-Ungheria 2-1 Seconda Giornata Nations League 2022-’23

I Top E I Flop Di Italia-Ungheria 2-1 Seconda Giornata Nations League 2022-’23

Tra gli Azzurri brillano Pellegrini e Barella. Maluccio Mancini

stampa articolo Scarica pdf

L’Italia si aggiudica la gara casalinga con l’Ungheria (guidata dal nostro connazionale Marco Rossi), portandosi solitaria in vetta al girone 3 della Lega A di Nations League. Tra gli Azzurri brillano Pellegrini e Barella. Maluccio Mancini.

--->I TOP

LORENZO PELLEGRINI 7 Ispiratissimo. Al 30’ favorisce la rete di Barella facendo velo sul suggerimento di Spinazzola. Troppo altruista al 43’: solo dinanzi al portiere ospite, anziché tirare opta per il passaggio per Gnonto, il quale viene anticipato da Nego. Al 45’ realizza il 2-0 (andando a segno per la seconda gara consecutiva, dopo il punto del momentaneo 1-0 con la Germania) appoggiando in rete un bel traversone basso di Politano. 

NICOLÒ BARELLA 7 Uomo ovunque, così come lo è nell’Inter. Sblocca il risultato con un secco destro che s’insacca nel “sette” alla destra dell’estremo difensore magiaro Dibusz (30’).

--->I FLOP

GIANLUCA MANCINI 5,5 Rovina una partita altrimenti positiva siglando l’autorete che riporta in partita i danubiani: intervento scomposto su un innocuo cross di Fiola (61’).

Giuseppe Livraghi

Fonte della fotografia: Pagina Facebook Ufficiale della Nazionale Italiana di Calcio

© Riproduzione riservata