Andrea Belotti Da Oggi è Svincolato

Il “Gallo” lascia il Toro dopo sette stagioni (251 presenze e 113 goal)

stampa articolo Scarica pdf

Da oggi Andrea Belotti non è più un giocatore del Torino: non avendo rinnovato il contratto che lo legava al sodalizio granata, “il Gallo” è svincolato.

L’addio chiude sostanzialmente un’era, che vide Belotti quale “uomo simbolo” del Toro: giunto in Piemonte nell’estate 2015 proveniente dal Palermo, l’attaccante lombardo (nato a Calcinate, in provincia di Bergamo, il 20 dicembre 1993) si mise subito in luce realizzando 12 reti (tutte in campionato) nella stagione 2015-’16, per poi confermarsi quale cannoniere andando a segno 28 volte (26 in campionato e 2 in Coppa Italia) nel 2016-’17, 13 (10 in campionato e 3 in Coppa Italia) nel 2017-’18, 17 (15 in campionato e 2 in Coppa Italia) nel 2018-’19, 22 (16 in campionato e 6 in Europa League) nel 2019-’20, 13 (tutte in campionato) nel 2020-’21 e 8 (tutte in campionato) nel 2021-’22.

Il totale ammonta, quindi, a 251 presenze totali, delle quali 232 in campionato, 13 in Coppa Italia e 6 in Europa League, con un “bottino” di 113 goal, di cui 100 in campionato, 7 in Coppa Italia e 6 in Europa League: le cento marcature in campionato lo rendono il secondo miglior realizzatore di sempre in maglia granata in tale competizione, alle spalle di Paolino “Puliciclone” Pulici (134 reti).

Giuseppe Livraghi

Fonte della fotografia: Emanuele Gambino (Unfolding Roma Magazine) 

© Riproduzione riservata