Fiorentina-Roma 7-1. Pagelle E Tabellino

Disfatta giallorossa al Franchi, addio e Coppa Italia. Le pagelle di uno scempio.

184
stampa articolo Scarica pdf

In una serata come questa è difficile stilare pagelle, probabilmente le più dure della storia recente giallorossa. Umiliazione per la Roma di Eusebio Di Francesco, che dopo il pirotecnico pari di Bergamo dimostra ancora la sua incredibile cronica debolezza e crolla al Franchi sotto i colpi di una straordinaria Fiorentina. 7-1 per i Viola. Ripetiamo, 7-1. Ancora un altro 7-1 a decretare un’eliminazione giallorossa, compagine trafitta dai colpi di un formidabile reparto offensivo, quello di Stefano Pioli. Tripletta di Federico Chiesa, brillano anche Muriel e Mirallas.: Fiorentina in semifinale. Roma guarita? Nemmeno per sogno. E adesso Di Francesco rischia davvero.

CRONACA

Apre Chiesa su assist di Mirallas, prima del raddoppio che arriva con gli stessi protagonisti. Nemmeno il gran gol di Kolarov sveglia i giallorossi, che poco prima dell’intervallo capitolano ancora: Biraghi affonda su Florenzi, diagonale perfetto di Muriel e 3-1. Nella ripresa buon inizio dei giallorossi, ma sul più bello Lafont nega a Zaniolo la chance del 3-2 e Benassi colpisce in campo aperto sfruttando la solita fragilità giallorossa. Dzeko perde la testa e si fa espellere, Chiesa ne approfitta e sigilla addirittura la tripletta. Prima della fine del match doppio squillo per Simeone, che batte Olsen e riconquista la Fiesole.

PAGELLE E TABELLINO 

FIORENTINA (4-3-3): Lafont 6.5; Milenkovic 6, Pezzella 6.5, Vitor Hugo 6(22′ pt Laurini), Biraghi 6.5; Benassi 6.5, Veretout 6.5, Edimilson Fernandes 6; Chiesa 8 (32′ st Gerson), Muriel 7 (28′ st Simeone 7), Mirallas 7.5. A disposizione: Pjaca, Dabo, Terracciano, Ceccherini, Brancolini, Diks, Norgaard, Théréau, Hancko. Allenatore: Pioli

ROMA (4-2-3-1): Olsen 5; Florenzi 4, Manolas 5, Fazio 4.5, Kolarov 6.5; Cristante 5.5, N’Zonzi 5 (1′ st Lo. Pellegrini); Zaniolo 6, Pastore 4 (1′ st Dzeko 4), El Shaarawy 5.5 (32′ st De Rossi); Schick 5. A disposizione: Greco, Fuzato, Santon, Coric, Riccardi, Kluivert, Karsdorp, Lu. Pellegrini, Marcano. Allenatore: Di Francesco

ARBITRO: Manganiello di Pinerolo

MARCATORI: 7′ pt, 18′ pt Chiesa (F), 28′ pt Kolarov (R), 33′ pt Muriel (F), 21′ st Benassi (F), 29′ st Chiesa (F), 34′ st, 44′ st Simeone (F)

NOTE: Espulso Dzeko al 27′ st per linguaggio irriguardoso. Ammoniti: Muriel (F), Zaniolo, El Shaarawy, Lo. Pellegrini (R). Recupero: 1′ e 0′. Calci d’angolo: 5-1 per la Roma.

LE PAGELLE GIALLOROSSE 

OLSEN 5 Non ne prende una. Poca reattività, demolito. 

FLORENZI 4 Saltato e sovrastato da Biraghi, Mirallas, Muriel o qualsiasi cliente passi dalla sua parte. 

MANOLAS 5 Stavolta crolla anche il gigante greco. Tatticamente evidenzia le sue storiche lacune in fase di non possesso. 

FAZIO 4.5 Troppo lento per tenere Chiesa e Muriel: non riesce mai a frenare i loro movimenti. 

KOLAROV 6.5 Grande, grandissimo gol. Leader che cerca di dar la scossa. Invano. 

NZONZI 5 Inutile. Pachidermico e debole, distrutto. 

CRISTANTE 5.5 Ci prova come può, regalando luce e piccole trame, ma non bastano.

ZANIOLO 6 Ancora ala destra, diversi sussulti e tentativi importanti. Purtroppo non riesce a graffiare, complice Lafont

PASTORE 4 Voto anche generoso. Un passero solitario al Franchi. Il nulla. 

EL SHAARAWY 5.5 Nel primo tempo qualche piccolo spunto, nella ripresa annientato anche lui.

SCHICK 5 Sembra tornato quello vero. Il vero e inutile falso nueve. Nel vero senso della parola. 

DZEKO 4 Anche qui voto generosissimo. Entra, manda a quel paese compagni ed arbitro. Ovviamente si fa espellere.  

© Riproduzione riservata