Bournemouth-Lazio 3-4 Subito Gol E Spettacolo, Lazio Bella A Metà

Bournemouth-Lazio 3-4 Subito Gol E Spettacolo, Lazio Bella A Metà

La Lazio vince ancora in questo precampionato. Buona prova in Inghilterra contro una squadra già pronta per la Premier. In evidenza Badelj e Correa, da rivedere la prova della difesa

210
stampa articolo Scarica pdf

È stato il primo test probante per il precampionato della Lazio e dopo le amichevoli disputate nel corso del ritiro ad Auronzo di Cadore, la squadra di Simone Inzaghi ha vinto anche l’amichevole internazionale contro gli inglesi del Bournemouth per 4 a 3. Padroni di casa più avanti nella preparazione: in Premier League lo start è alle porte, ma la Lazio in campo ha tenuto il campo e corso per 90 minuti. Quattro gol, una rete annullata, una traversa e tante occasioni per Ciro Immobile sono le note positive in una serata in cui le indicazioni migliori per Simone Inzaghi sono arrivate dai “vecchi”. Bene ha fatto Badelj, sempre in bilico tra la partenza e il rilancio, ha disegnato geometrie perfette in regia. Benissimo Correa: l'attaccante biancoceleste conferma di godere un ottimo momento di forma firmando una doppietta: suo il gol che ha aperto le marcature, autore del quarto gol della Lazio sembra pronto per una stagione da protagonista. Positiva la prova di Marco Parolo: tanto cuore da parte del centrocampista che gioca le amichevoli come fossero finali. Anche lui in rete, così come Luis Alberto, che ha siglato il gol del momentaneo pareggio biancoceleste in avvio di ripresa. Nonostante il vantaggio iniziale, infatti, gli inglesi hanno chiuso il primo tempo in vantaggio. Da rivedere, per l’ennesima volta, la prova difensiva dell’undici biancoceleste: male nel primo tempo il nuovo acquisto Vavro, cresciuto nella ripresa. Solite amnesie anche del veterano Lulic, ma il peggiore in campo è Strakosha. Non sono nuovi i problemi che dovrà cercare di risolvere Simone Inzaghi: davanti la sua Lazio è già bella e divertente, dietro ha ancora in bella mostra il cartello 'lavori in corso'. Cartello da rimuovere in meno di un mese: manca poco al via della prossima stagione di Serie A, ma la Lazio per trovare prima possibile la condizione migliore tornerà subito in campo. Tra meno di 24 ore capitolini di nuovo in campo, dall’Inghilterra alla Germania per Paderborn-Lazio. Tanto turno over e l’occasione di rivedere Milinkovic Savic. 

Enrica Di Carlo



© Riproduzione riservata