Alla Scoperta Delle Spiagge Più Belle Di Formentera

Alla Scoperta Delle Spiagge Più Belle Di Formentera

L'arcipelago delle Baleari è una delle destinazioni estive più gettonate dal popolo del bel paese. Formentera in particolare attira ogni anno numerose migliaia di turisti

stampa articolo Scarica pdf


L'arcipelago delle Baleari è una delle destinazioni estive più gettonate dal popolo del bel paese. Formentera in particolare attira ogni anno numerose migliaia di turisti, dai fedelissimi ai neofiti che, incuriositi dalla celebrità di questo fazzoletto di terra, vengono a testare per la prima volta la magia della “isla bonita”.

Nonostante si tratti di un’isola molto piccola, Formentera ha tanto da offrire. Grazie alla sua poliedricità che la vede come un giusto compromesso tra meta chic e luogo hippy è diventata da tempo un punto di riferimento sia per i giovani che per le famiglie. Dal divertimento notturno al relax sulle sue spiagge caraibiche, senza tralasciare le esperienze culinarie, tornerete più che soddisfatti da una vacanza a Formentera. Narra infatti una leggenda che, una volta vista l'isola, non se ne possa più fare a meno.

Appena approderete sull'isola, raggiungibile esclusivamente via mare dal porto di Ibiza, la prima cosa che vorrete fare sarà andare a fare un tuffo! E come darvi torto? Formentera è famosissima per le sue spiagge di sabbia fine ed il suo mare cristallino.

La prima spiaggia che suggeriamo di visitare è  Playa de Ses Illetes. Situata all'interno del Parque Natural di Ses Salines, questo angolo di paradiso vi abbaglierà con la sua bellezza. Per accedervi è necessario pagare un piccolo pedaggio entrando con un proprio mezzo mentre raggiungendola a piedi l'ingresso sarà gratuito.

Anche le altre spiagge dell’isola non sono da meno in quanto a bellezza e trasparenza dell’acqua. È importante ribadire che, in qualsiasi punto dell'isola vi immergerete, il mare sarà azzurro e pulitissimo. Ciò che contribuisce a tutto ciò è la presenza di una pianta endemica del Mar Mediterraneo chiamata Posidonia Oceanica: importantissima per l'ecosistema del mare tanto che, il Consell Insular di Formentera, ne ha istituito una tutela tramite un’organizzazione chiamata Save the Posidonia Project.

Un’altra spiaggia molto famosa è Calò Des Mort: una caletta di piccole dimensioni ricca di un fascino unico. Si trova alla fine della costa di Migjorn e per raggiungerla dovrete percorrere la scogliera dall'alto. I panorami che potrete apprezzare durante il tragitto vi regaleranno alcune delle foto più belle della vostra vacanza.

Oppure un'altra spiaggia molto bella ma forse meno famosa è quella di Es Pujols: lunga circa un chilometro, è nella parte finale che si manifesta in tutta la sua bellezza. La sabbia fine che digrada in acque cristalline, in aggiunta ai numerosi servizi presenti sul lungomare, fanno di questa spiaggia il posto ideale per chi cerca relax ed un'ampia proposta di bar e ristoranti.

Infine chi dice Formentera dice aperitivo! È proprio il momento del tramonto quello in cui tantissime persone si radunano nei vari chiringuitos dell'isola. Vedrete un vero e proprio esodo di gente che, dalle spiagge, si dirige verso il Piratabus o il Sa Sequi. Ma lista dei locali dove fare l'aperitivo e gustare ottimi cocktail potrebbe essere davvero lunga.

Noi vi possiamo anticipare che ne esistono veramente per tutti i gusti, da quelli dallo stile hippy a quelli che propongono una formula più elegante e raffinata. Il nostro consiglio è quello di testarne il più possibile perché solo così, alla fine, potrete eleggere il vostro aperitivo del cuore… ovviamente made in Formentera!

https://www.affittoformentera.com/ses-illetes/

Mario Di Marzio

© Riproduzione riservata